Tags

, , , ,

Domattina, martedì 29 settembre, alle ore 9.30 avrà luogo la seconda sessione della tavola rotonda dedicata a Kant, organizzata dalla Società di Studi Kantiani e da Zetesis, in collaborazione con il Dottorato in Filosofia di Pisa-Firenze.

La seconda sessione sarà dedicata alle due introduzioni alla Critica della Capacità di Giudizio.

Il primo intervento è affidato al Dr. Gabriele Gava (Goethe Universität Frankfurt am Main). Studioso di Kant e del pragmatismo americano, Gabriele Gava è co-autore con Robert Stern di un volume su Pragmatism, Kant and Transcendental Philosophy e ha in preparazione un volume sul metodo di Kant, tema che è anche il fulcro di un progetto europeo del quale è coordinatore.

A discutere questo intervento sarà Luciano Perulli.

Il secondo intervento è affidato al Prof. Claudio La Rocca, presidente della Società di Studi Kantiani, direttore della rivista «Studi Kantiani», co-organizzatore del Kant Kongress, tenutosi a Pisa nel 2010. E’ inoltre autore di numerosi testi dedicati a Kant. Alcuni esempi:

  • La formazione dei concetti in Kant. Su un’interpretazione recente, “Studi kantiani”, XXVI, 2013, pp. 137-146.
  • Kant on Self-Knowledge and Conscience, in: Das Leben der Vernunft. Beiträge zur Philosophie Kants, a cura di D. Hüning, S. Klingner, C. Olk, Berlin-Boston, de Gruyter, 2013, pp. 364-385.
  • Methode und System in Kants Philosophieauffassung, in: Kant und die Philosophie in weltbürgerlicher Absicht. Akten des XI. Internationalen Kant-Kongresses, a cura di, A. Ferrarin, C. La Rocca, M. Ruffing, Berlin-Boston, de Gruyter, 2013, vol. 1, pp. 277-297.
  • Leggere Kant. Dimensioni della filosofia critica, Edizioni ETS, Pisa, 2007.
  • Soggetto e mondo. Studi su Kant, Marsilio, Venezia 2003.
  • Esistenza e Giudizio. Logica e ontologia in Kant, ETS, Pisa 1999.

A discutere questo intervento sarà Marianna Capasso.

Advertisements