Tags

,

Con piacere segnaliamo che giovedì 11 maggio alle ore 16 al cineclub Arsenale la professoressa Alessandra Fussi presenterà il documentario VITA ACTIVA: THE SPIRIT OF HANNAH ARENDT, di Ada Ushpiz, nell’ambito del suo corso di Filosofia Morale.

Una delle voci filosofiche più importanti del novecento, Arendt ripensa la condizione umana confrontandosi con la tragedia dei totalitarismi e con la banalità del male. La sua biografia, percorsa da Ushpiz nelle sue tappe più significative, si snoda dagli studi di filosofia nella Germania degli anni ’20, al legame con Heidegger e Jaspers, fino all’esilio negli Stati Uniti e alle riflessioni sulla pluralità e la natalità come fulcri della vita politica. Il film, che si serve di documenti d’archivio e propone interviste a intellettuali che le sono stati vicini, si concentra fra l’altro sul processo al gerarca nazista Adolf Eichmann, di cui Arendt scrisse un resoconto che suscitò molte polemiche in quanto inviata a Gerusalemme da parte del settimanale New Yorker.

Advertisements